NESSUN OBBLIGO DI MONITORAGGIO FISCALE PER IL PROTECTOR DI TRUST ESTERO

 Pubblicato il 13 ottobre 2020 da “We Wealth”. 

Avv.ti Giancarlo Marzo e Jennifer Fuccella

Escluso l’obbligo di compilazione del quadro RW per il Guardiano di un trust estero. Con la risposta all’interpello n. 506 del 30 scorso ottobre, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che a tale soggetto non può essere ricondotta né la titolarità né disponibilità del patrimonio del trust. Il commento dei nostri professionisti #Giancarlo Marzo  e #Jennifer pubblicato da “We Wealth”.

Pubblicazione completa al seguente link:

https://www.we-wealth.com/it/news/agora/la-voce-del-wealth/nessun-obbligo-di-monitoraggio-fiscale-per-il-protector-del-trust-estero/

Share This