DECRETO CURA ITALIA E GAMING: LE MISURE DI CONTRASTO AL LOCK-DOWN PER LA FILIERA

Pubblicato il 17 aprile 2020 da “il TRIBUTARIO”, Giuffré Francis Lefebvre

Avv.ti Giancarlo Marzo e Irene Barbieri

Proroghe, dilazioni di pagamento e abbuono di canoni concessori sono soltanto alcune delle misure disposte dal Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18 (cd. Decreto Cura Italia) per tentare di contenere gli effetti devastanti dell’emergenza CoVid-19 su uno dei comparti principali dell’industria italiana: il gioco legale. I nostri professionisti Giancarlo Marzo e Irene Barbieri, commentano per “il TRIBUTARIO”, alcune misure riservate al settore.

 Pubblicazione completa al seguente link:

http://iltributario.it/articoli/focus/decreto-cura-italia-e-gaming-le-misure-di-contrasto-al-lock-down-la-filiera

 In allegato, l’estratto della pubblicazione. 

Share This